America LatinaMedio OrienteItaliaBalcaniMediterraneo

Homepage

  • CRIC - Centro Regionale d'Intervento per la Cooperazione ONLUS

    Giovedì 18 Agosto 2011 16:48
  • Stop TTIP

    Lunedì 08 Giugno 2015 00:00
  • Fermiamo la strage subito!

    Lunedì 08 Giugno 2015 00:00
  • NAQBA, 15 maggio 1948

    Lunedì 16 Maggio 2016 05:38
Cosa Facciamo
Cookies

Questo sito web utilizza cookies.

Continuando a navigare nel presente sito si accetta l'utilizzo di tutti i cookies.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Risorse
Interno CRIC



Ci stanno visitando
 74 visitatori online

Sostieni il CRIC! Basta una FIRMA!

Banner

 

Balcani

Progetti IN CORSO e CONCLUSI negli ultimi anni

 

Serbia Montenegro

 Sostegno alle attivitá zootecniche nella Municipalitá di Bujanovac

Sviluppo locale sostenibile 

Sovranità e sicurezza alimentare

Macedonia Albania

PRESPA - Il Parco transfrontaliero di Prespa: programma di appoggio alla cooperazione transfrontaliera e allo sviluppo locale autosostenibile nelle aree protette del distretto lacuale di Ohrid, Prespa, Microprespa

Ambiente, territorio e gestione del rischio

Sviluppo locale sostenibile

Macedonia Albania

PRESPA - Appoggio alla cooperazione transfrontaliera e sostegno allo sviluppo locale autosostenibile nelle aree protette del distretto laucuale di Ohrid.

Ambiente, territorio e gestione del rischio

Sviluppo locale sostenibile

Macedonia Albania

Sostegno allo sviluppo locale autosostenibile nelle aree protette del distretto laucuale di Ohrid, Prespa, Microprespa.

Ambiente, territorio e gestione del rischio

Sviluppo locale sostenibile

Serbia

Act&Action - training course, Belgrade, Serbia

Formazione - educazione di base

Educazione alla cittadinanza globale

 
Progetti e Azioni

world_map1

 

Il CRIC è presente nei Balcani sin dagli inizi degli anni ’90; ha implementato diversi progetti in Bosnia e Herzegovina, in Serbia, in Macedonia, in Kosovo, in Albania.

Gli interventi diretti in particolare all’aiuto dei gruppi più vulnerabili (bambini, donne, profughi di guerra, popolazioni ROM), hanno cercato di rispondere alle loro reali esigenze e fornito loro, tramite i vari progetti, gli strumenti più adatti a migliorare le proprie condizioni.

Negli anni passati il CRIC ha operato nel settore educativo (tramite attività di formazione, ristrutturazioni degli ambienti scolastici e distribuzioni), nella riabilitazione delle strutture (in particolare destinate ai profughi rientrati nei paesi di origine), nello sviluppo locale (tramite la valorizzazione dei mestieri locali e commercializzazione dei loro prodotti), nel microcredito ed ha promosso l’associazionismo per sostenere lo sviluppo politico e culturale e la partecipazione

Campagne


sblocchiamoli

 


 

sostieni

ire


logos_COCIS

 


 

 


 

ONG_files_logo


 

Terrecomuni_logoNoi Abbiamo Scelto Banca Etica